10 dicembre

Giornata mondiale dei diritti umani

 

 

 

Quaranta milioni di persone vivono in schiavitù, ossia più del doppio rispetto a quando il commercio degli schiavi era al massimo livello. Oltre un miliardo di adulti non sa leggere.

Date le dimensioni delle violazioni dei diritti umani non c’è da stupirsi se il 90% della popolazione non sa menzionare più di tre dei trenta diritti.

Con una tale quantità di persone ignare dei propri diritti più basilari, chi si assicurerà che i diritti umani vengano promossi, protetti e resi una realtà?

 

 

La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani è l’accordo fondamentale internazionale sui diritti umani, e come tale deve essere conosciuta e applicata in tutto il mondo.

Fai sentire la tua voce!

Gli appelli di Amnesty: ogni firma può salvare una vita